Il Convegno affronta le prospettive della gestione dei rifiuti urbani in Campania alla luce della Legge Regionale n.14/2016 che ridefinisce il riassetto della governance attraverso l’individuazione degli Ambiti Territoriali Ottimali (ATO) per l’esercizio associato delle funzioni relative alla gestione del ciclo integrato dei rifiuti nonché l’organizzazione e lo svolgimento del servizio attraverso l’individuazione e la regolamentazione dell’Ente d’Ambito (EdA), quale ente di governo d’ambito a cui ciascun Comune ha l’obbligo di aderire in base al territorio in cui ricade.
L’analisi sarà condotta grazie al contributo di Enti, Associazioni, Imprese, Consorzi di filiera ossia chi, da diversi punti di vista, opera quotidianamente nell’ambito della gestione dei rifiuti.
Inoltre sarà illustrata la case-history del Comune di Pozzuoli, quale esperienza virtuosa di Comune Riciclane campano balzato alle cronache nazionali per gli importanti risultati raggiunti.

Saluti
Fulvio BONAVITACOLA, Assessore all’Ambiente Regione Campania
Interventi
Romeo MELILLO, Dirigente Responsabile dell’Ufficio Xlii UDCP – Gabinetto Regione Campania
La Governance territoriale alla luce della Legge Regionak n. 14/2016.
Antonio POZIELLO, Presidente Ato Napoli 2
La gestione associata nel ciclo integrato dei rifiuti.
Francesco CAMMINO, Assessore all’Ambiente Comune di Pozzuoli
Case-history: Pozzuoli 76% Raccolta Differenziata.
Elisabetta PERROTTA, Direttore Fise Assoambiente
Pubblico-Privato: una sinergia possibile.
Nicola BOCCALONE, Amministratore Unico Irpinia Ambiente
La gestione pubblica dei servizi di igiene urbana.
Roberto DI MOLFETTA, Responsabile Area Riciclo e Recupero Comieco Dalla quantità aUa qualità dei materiali recuperati.
Michele BUONOMO, Presidente Legambiente Campania L’Esperienza dei Comuni Ricicloni.
Conclusioni
Vincenzo FIGLIOLIA, Sindaco Comune di Pozzuoli
Moderatore
Massimo CALENDA, Giornalista
La partecipazione al Convegno è gratuita.
Parcheggio libero AREA EX SOFER, via N. Fasano
con servizio navetta GRATUITO ore 9:30.
A seguire pranzo a buffet.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>